martedì 13 novembre 2007

La carità in forma di videogiochi

Migliorare la vita dei bambini negli ospedali: è questa la grande sfida che anche quest'anno Child's Play vuole vincere.

Child's Play è un'associazione di raccolta fondi organizzata su web per regalare console, videogiochi e giocattoli ai bambini in tutti gli ospedali che aderiscono a questa nobile iniziativa ideata da Mike Krahulik e Jerry Holkins di Penny Arcade. Le liste di regali, per alcuni ospedali, vengono gestite direttamente da liste di prodotti Amazon, in modo tale da poter scegliere liberamente e velocemente cosa regalare, ad esempio è possibile scegliere se regalare una console o un particolare videogioco.
Per chi vuole invece donare direttamente è reso disponibile anche un bel bottone di donazione PayPal.
E' chiaro che il target di donatori ottimale è l'intera popolazione dei videogiocatori, stimata attualmente a circa 300.000.000 di unità nella sola parte occidentale del globo.

Davvero un'iniziativa lodevole, un esempio plateale di utilizzo delle funzionalità del Web 2.0 rese disponibili a tutti, ma che solo in pochi, purtroppo, mettono in pratica.
Spero vivamente che anche in Italia si cominci ad attuare una vera rivoluzione di buon senso e di corretto utilizzo della rete in concomitanza ad una particolare attenzione all' Educazione Informatica rivolta non solo ai più piccoli ma anche agli adulti.

ChildsPlayCharity

2 commenti:

Antonio Candeliere ha detto...

interessante

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good